SMALTIMENTO AMIANTO

Indirizzo : Via Bellosguardo 18 - 00134 Roma Roma - Lazio

Lo sapevi che

Siamo specializzati nella rimozione e nello smaltimento dell'amianto su Roma e provincia, eseguiamo opere di risanamento e rifacimento.

La nostra impresa è presente nel settore dell'edilizia da oltre 40 anni.
Negli ultimi 10 anni ci siamo specializzati nello smaltimento amianto su Roma e provincia, eseguiamo rimozione e rifacimento di: coperture, canne fumarie, locali idrici condominiali ecc.

Eseguiamo opere di risanamento, restauro, ristrutturazione.
La nostra società dispone di proprio personale specializzato e di proprie attrezzature specifiche, rappresentando un unico interlocutore sia per la rimozione amianto che per il rifacimento.

La bonifica dell'amianto può avvenire utilizzando tre metodiche:

  • rimozione, eliminare materialmente la fonte di rischio
  • incapsulamento, impregnare il materiale con l'uso di prodotti penetranti e ricoprenti
  • confinamento, installare delle barriere in modo da isolare l'inquinante dall'ambiente
La nostra impresa è in grado di ristrutturare qualsiasi tipologia di copertura industriale, con tutte le metodologie conosciute, scegliendo di volta in volta, a seconda delle singole problematiche, la soluzione più idonea per la Vostra realtà.

Effettuiamo bonifiche di coperture in cemento - amianto, pannello Sandwich, coperture in tegole o coppi, guaine bituminose, incapsulanti. Forniamo un servizio completo per qualsiasi sistema di copertura e ricopertura.

Tutto con la massima professionalità sicurezza. Siamo infatti fra le aziende più qualificate nel fornire le certificazioni necessarie per garantire le opere eseguite e la professionalità del proprio personale.

Ispezioni e preventivi gratuiti.

L'AMIANTO

L'amianto e' un insieme di minerali del gruppo dei silicati. E' stato utilizzato fino agli anni '80 per produrre cemento - amianto, materiale utilizzato per lastre, tubi, cisterne, pannelli antincendio, coibentazioni termiche e acustiche, tegole, pavimentazioni, vernici per l'edilizia, ma la sua nocivita' per la salute ha portato a vietarne l'uso in Italia con la legge 257/1992. Una fibra di amianto e' 1300 volte più sottile di un capello umano. Non esiste una soglia di rischio, al di sotto della quale la concentrazione di fibre di amianto nell'aria non sia pericolosa. Sfortunatamente, anche se la legge e' in vigore dai dieci anni il pericolo non può dirsi superato. Soprattutto nel Nord Italia, infatti, sia i materiali per edilizia sia altri manufatti contenenti amianto sono ancor molto diffusi.

RIMOZIONE E SMALTIMENTO

Istintivamente, verrebbe da pensare che il modo migliore sia rimuovere gli elementi in amianto e stoccarli in posti sicuri, ma in molti casi rimuovere l'amianto puo' causare pericolosi innalzamenti della quantita' di fibre presente nell'aria. Nel caso dei tetti di Eternit che si stanno degradando, per esempio, la soluzione più razionale e' rivestire gli elementi con sostanze che intrappolino le fibre (materiali plastici), operazione che viene definita di incapsulamento, e nell'applicare poi rivestimenti metallici (confinamento).
Da evitare assolutamente il fai da te: sia perche' lo smaltimento non e' possibile al singolo, sia perche' per operare con l'amianto sono necessari sistemi di protezione specifici.

Contatta

Scrivi a SMALTIMENTO AMIANTO per richiedere qualunque informazione, per un preventivo o per inviargli il tuo curriculum.

Meteo a Roma

17°

Molto nuvolosoProb. pioggia 70%

Domenica 16° / 6°

Lunedì16° / 4°

Martedì16° / 8°

Mappa

Condividi su