Santuario santa maria goretti

Santuario santa maria goretti chiesa cattolica uffici ecclesiastici ed enti religiosi

Santuario santa maria goretti - Nettuno

Indirizzo: Piazzale S.Rocco - 00048 Nettuno Roma - Lazio

Lo sapevi che

Il Pontificio Santuario-Basilica di NETTUNO (Roma) conserva le spoglie mortali di SANTA MARIA GORETTI.

Il Pontificio Santuario-Basilica Madonna delle Grazie e S. Maria Goretti in Nettuno nel corso dei secoli ha vissuto stagioni diverse. Di un’antica chiesina di campagna dedicata all’Annunziata e costruita sulla riva del mare si ha notizia storica fin dalla prima metà del sec. XVI, appena qualche anno prima dell’approdo della Venerata Icona. Gli antichi manoscritti accennano ad una chiesa consacrata al culto ma di misure modeste (l’area su cui era costruita misurava 114 mq circa).
Una serie di restauri eseguiti nel 1718 e nel 1868 le permisero di arrivare praticamente intatta fin sulla soglia del XX secolo.

Tre avvenimenti hanno segnato in maniera determinante la storia del Pontificio Santuario-Basilica:
nel 1550 avviene il celebre approdo della statua della Madonna delle Grazie. Partita da Ipswich (Inghilterra) per evitare la furia iconoclasta di Enrico VIII la statua giunge a Nettuno in circo stanze che i contemporanei ritennero "miracolose".
Dal 1649 al 1880 la cura del Santuario venne affidata a volenterosi eremiti e dal 1888 ai Passionisti, una famiglia religiosa fondata da S. Paolo della Croce.
Dal 1950, anno della Canonizzazione, le spoglie di S. Maria Goretti vennero stabilmente custodite all’interno del Santuario che da quel momento, da locale, assunse dimensioni di portata mondiale.
Le alterne fortune architettoniche dell’intero complesso sono state determinate proprio dalla suggestiva posizione della chiesa situata troppo vicino al mare. Un duro prezzo che più volte lungo i secoli ha messo in pericolo la sua stessa sopravvivenza.

La cronaca che si riferisce a questo secolo ci ricorda che la chiesa venne chiusa al pubblico dal 1904 al 1905 e dal 1908 al 1914, anno d’inaugurazione di un nuovo progetto. Nel 1960 venne completato il disegno del Porticato del Sagrato.
Nel 1966 il mare compì (si spera) l’ultimo dispetto e l’edificio venne dichiarato pericolante. Con il nuovo disegno si decise una diversa collocazione della Madonna delle Grazie e di S. Maria Goretti.
L’inaugurazione definitiva avvenne il 15 agosto 1969.

Da segnalare due visite prestigiose dei Pontefici:
- Paolo VI (14 settembre 1969)
- Giovanni Paolo II (1 settembre 1979).

Un riconoscimento importante che proietta il Pontificio Santuario-Basilica di Nettuno nella galassia dei luoghi di spiritualità più significativi del nostro tempo.

Recensioni

Contatta

Scrivi a SANTUARIO SANTA MARIA GORETTI per richiedere qualunque informazione, per un preventivo o per inviargli il tuo curriculum.

Meteo a Nettuno

26°

SerenoProb. pioggia 0%

Mercoledì26° / 21°

Giovedì26° / 20°

Venerdì25° / 20°

Servizi e marchi

  • Pontificio Santuario-Basilica Madonna delle Grazie e S. Maria Goretti
  • pellegrinaggi
  • Santa Messa
  • rievocazioni storiche
  • funzioni religiose
  • pellegrinaggi
  • confessioni
  • donazioni
  • comunioni

Mappa

Street ViewStatic Map

Condividi su